Laboratori scolastici integrati

Progetto “PROMOZIONE DEL SUCCESSO FORMATIVO ATTRAVERSO ESPERIENZE INTEGRATE”

Il progetto, nato nell’anno scolastico 1996/97, ha carattere interistituzionale in quanto vi collaborano: le Scuole che aderiscono alla rete (l’Istituto comprensivo di Orte è scuola capofila), l’Unità Operativa Complessa di Neuropsichiatria Infantile della AUSL di Viterbo, le Amministrazioni Comunali (di Viterbo, Orte, Tuscania, Canepina), l’Associazione di Volontariato Eta Beta di Viterbo ONLUS,  l’Associazione “Sorrisi che nuotano Eta Beta”, la cooperativa sociale “Gli Anni tasca”.

È nato dall’idea di dare un supporto alle scuole frequentate da bambini e ragazzi diversamente abili, attraverso l’ingresso nelle scuole di personale specializzato: gli educatori del Centro socio-riabilitativo Eta Beta e i volontari dell’associazione.

Lo scopo è quello di mettere in atto percorsi ed esperienze integrate, al fine di contribuire a rendere il tempo scuola e le attività scolastiche più consoni ai bisogni, alle esigenze e alle aspettative dei bambini e dei ragazzi diversamente abili e garantire loro un percorso formativo adeguato ed integrato, secondo le modalità proprie di ciascuno di agire e di interagire, nel rispetto del diritto ad una educazione integrale della persona.