Centro diurno socio-riabilitativo

L’Associazione collabora insieme con il Comune di Viterbo, la Cooperativa sociale “Gli anni in tasca”, alla realizzazione del Centro diurno socio-riabilitativo Eta Beta dell’Unità Operativa Complessa di Neuropsichiatria Infantile della AUSL. Il Centro si articola in una serie di attività riabilitative e laboratori speciali tra i quali un laboratorio teatrale che si articola in tre laboratori: animazione teatrale, attrezzeria e scenografia. Interessa circa 40 di ragazzi in grave difficoltà.

Tutte le proposte hanno lo scopo di fissare e potenziare le competenza legate all’autonomia e alla comunicazione in una cornice di piacere e benessere.